Ultim'ora: Rapina a Torre Canne

di Pierluigi Caroli domenica, 19 agosto 2012 ore 11:40

Vittima il titolare di un parcheggio

Rapina a Torre Canne

TORRE CANNE- Attimi di panico pochi minuti fa a Torre Canne. Il titolare del parcheggio del lido "Sabbia d'oro" di Torre Canne è stato vittima di una rapina a mano armata compiuta da due giovani malviventi. Questi i fatti. I due ragazzi, con spiccato accento barese, una volta giunti presso la struttura balneare si rifiutavano di pagare la sosta minacciando il titolare con un coltello, intimando di consegnare loro l'intero incasso della giornata.

 

I due individui, sempre a volto scoperto, hanno così intascato una somma pari a 350 euro (l'equivalente dell'incasso mattutino) per poi prontamente fuggire a bordo della propria autovettura, una Alfa Romeo 147. 

 

Sul posto sono intervenuti, prontamente allertati, i carabinieri della Compagni di Fasano e della Stazione di Pezze di Greco, coordinati dal comandante, il cap. Gianluca Sirsi. Sono in corso le indagini da parte degli uomini dell'Arma che hanno predisposto anche dei posti di blocco. 

 

Tempo stimato di lettura: 1'00''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • meoli fede

    Perché tra gli artisti intervenuti in particolare mi è simpatico Piero Ciakky? soprattutto perché ha fatto esperienza nel settore dell’animazione...

    Mostra articolo